Sopraelevazioni

La sopraelevazione di una casa è quel procedimento che consente di aumentare la metratura di un'abitazione aggiungendo all'ultimo piano una struttura progettata secondo determinati criteri.

Il primo e più importante vantaggio della sopraelevazione in legno è la leggerezza della struttura. Ciò che viene costruito sopra l'edificio, una volta rimossa o modificata la copertura, ha un peso assolutamente ridotto, che non pregiudica la stabilità dell'edificio. Viceversa, spesso non è possibile, per una questione di carichi, immaginare lo stesso lavoro in cemento. La sopraelevazione in legno è inoltre versatile, nel senso che si combina e integra alla perfezione sia con case prefabbricate in legno, sia con edifici in mattoni (la stragrande maggioranza delle case italiane). Nulla vieta quindi di aggiungere a una tradizionale bifamiliare in mattone una sopraelevazione in legno.

Il legno per uso abitativo si presenta nella pratica sotto forma di pannelli pre-assemblati, che facilitano il montaggio e riducono al minimo i tempi di realizzazione. Di conseguenza si abbassano i costi di cantiere e quindi, per forza di cose, il prezzo finale dei lavori. Un tempo medio realistico per interventi di sopraelevazione può richiedere a tal proposito anche un paio di settimane, a fronte dei mesi necessari per il corrispondente lavoro in cemento. 

Read 4398 times
More in this category: « Capannoni prefabbricati